Multisala Portanova
Via Indipendenza 44, Crema
Rassegne
Back to the cinema
Ogni venerdì un grande classico riproposto a soli 4,00€.
PERSEPOLIS
Lunedì 22 Aprile
PERSEPOLIS
Regia: Marjane Satrapi, Vincent Paro
Cast:
Nazione e anno: Francia, 2007
Genere: Animazione
Durata: 95'
Marjane è nata e cresciuta a Teheran durante gli anni della rivoluzione islamica, in una famiglia amorevole e con una mentalità aperta. Fin da quando era piccola la sua curiosità verso il mondo la spinge a voler conoscere la storia e le ragioni che si nascondono dietro una guerra tanto inspiegabile e duratura, dietro le repressioni violente degli oppressori e le privazioni fatte alle donne. La temerarietà di Marjane fa preoccupare però i genitori che decidono, diventata adolescente, di mandarla a studiare in Austria. Le diversità di una cultura straniera, la lontananza dalla famiglia e dal proprio Paese faranno sentire Marjane sola e indifesa in un luogo che non sente suo ma forse tornare a casa non sarà la decisione più giusta...
QUARTO POTERE
Lunedì 29 Aprile
QUARTO POTERE
Regia: Orson Welles
Cast: Everett Sloane, Paul Stewart, Joseph Cotten
Nazione e anno: USA, 1941
Genere: Drammatico
Durata: 120'
Si narra la vicenda di Charles Foster Kane, magnate dell'editoria. Il film inizia con un flash-back. Kane è morto, si cerca di interpretare la sua incredibile personalità, le sue speranze e le sue azioni. L'uomo è morto pronunciando la parola "Rosebud". Un giornalista si assume l'incarico di venire a capo del mistero andando a parlare con le persone che furono più vicine al magnate. Comincia dal suo più grande amico, Leland (Cotten), che sostenne Kane fin dall'inizio, quando il grand'uomo sembrava animato da irresistibile spinta di onestà e fu da questi licenziato quando non si schierò dalla sua parte in una vicenda di scarsa importanza. Appare un assistente di Kane, che conosce alcuni fatti, appare la seconda moglie, una cantante con le virgolette, come venne definita per il suo poco talento. Kane tentò anche la via politica, ma venne fermato con un ricatto. Conobbe tutti i grandi uomini del suo tempo. Raccolse in un incredibile castello milioni di cimeli e di cianfrusaglie. Ed ecco la soluzione del mistero: "Rosebud" era il nome della piccola slitta con cui Charles giocava da bambino. Come a dire che a fronte di una vita così articolata, importante, decisiva per molti, rimane un pezzo di legno che brucia in una caldaia.
IL GRANDE GATSBY
Lunedì 06 Maggio
IL GRANDE GATSBY
Regia: Baz Luhrmann
Cast: Leonardo DiCaprio, Tobey Maguire, Carey Mulligan
Nazione e anno: Stati Uniti, 2013
Genere: Drammatico
Durata: 144'
Nick arriva a New York dalla provincia. Siamo negli anni '30 e il giovane si trova invischiato negli intrighi di una società dissoluta dove regna il triangolo tra sua cugina Daisy, il marito Tom e l'ex amante della donna Jay.
Cineforum
Ogni martedì alle ore 21.00.
MOSER - SCACCO AL TEMPO
Martedì 23 Aprile
MOSER - SCACCO AL TEMPO
Regia: Nello Correale
Cast: Bernard Hinault, Eddy Merckx, Francesco Moser
Nazione e anno: Italia, 2018
Genere: Documentario
Durata: 101'
Francesco Moser è tuttora il ciclista italiano con più vittorie di sempre, una leggenda delle due ruote nato e cresciuto in Trentino ma conosciuto in tutto il mondo. La troupe del documentario dedicato alla sua strabiliante carriera lo ha seguito nel corso di un anno e lungo i percorsi a lui familiari per raccontare non solo il campione, ma per comporre un inedito ritratto dell'uomo, della famiglia e della comunità di Palù di Giovo, paesino in provincia di Trento dove è nato e dove è sempre tornato.
Over 60
Ogni mercoledì alle ore 15.00 un film a tariffa ridotta per coloro che hanno piu' di 60 anni - 3,50€.
ZAMORA
Mercoledì 17 Aprile
ZAMORA
Regia: Neri Marcorè
Cast: Antonio Catania, Neri Marcorè, Marta Gastini
Nazione e anno: Italia, 2024
Genere: Drammatico
Durata: 101'
Il trentenne Walter Vismara ama condurre una vita ordinata e senza sorprese: ragioniere nell'animo prima ancora che di professione, lavora come contabile in una fabbrichetta di Vigevano. Da un giorno all'altro la fabbrica chiude e il Vismara si ritrova suo malgrado catapultato in un'azienda avveniristica della vitale e operosa Milano, al servizio di un imprenditore moderno e brillante, il cavalier Tosetto. Andrebbe tutto bene se non fosse che costui ha il pallino del folber (termine coniato da Gianni Brera) e obbliga tutti i suoi dipendenti a sfide settimanali scapoli contro ammogliati. Walter, che il calcio non lo sopporta, si dichiara portiere solo perché è l'unico ruolo che conosce. È costretto a giocare per non perdere l'impiego e oltre alla valanga di gol che subisce deve sottostare agli sfottò dei colleghi. Tra questi, l'antipatico ingegner Gusperti lo prende di mira fin da subito, lo ribattezza "Zamora" paragonandolo sarcasticamente al grande portiere spagnolo degli anni '30; non solo lo umilia in campo e lo bullizza in azienda, ma tra lui e la segretaria di cui Walter si innamora, sembra esserci del tenero... Sentendosi tradito da una parte e deriso dall'altra, il ragioniere escogita un piano del tutto originale per vendicarsi.
SCARICA LA APP

È gratuita e ti permette di acquistare in pochi click i film in programma al Regno del Cinema!
Acquisto