ACQUISTA IN POCHI CLICK!
CINEMA
FILM
GIORNO
ORA
                       
‹ back
SCHEDA FILM
LA STRANEZZA
Titolo originale: La stranezza
Regia: Roberto Andò
Cast: Toni Servillo, Salvo Ficarra, Valentino Picone
Durata: 103'
Genere: Commedia
Nazione e Anno: Italia, 2022
1920. L'omaggio per l'ottantesimo genetliaco di Verga è l'occasione per un ritorno in Sicilia di Luigi Pirandello. All'arrivo a Girgenti una notizia dolorosa, la morte dell'amata balia Maria Stella, lo porta ad incontrare due becchini, Nofrio e Bastiano, due esseri singolari che per diletto praticano nche il teatro. Un banale disguido impedisce e ritarda il funerale della balia e costringe lo scrittore ad addentrarsi con i due becchini nei gironi infernali della corruzione degli addetti al cimitero e poi ad attendere che l'incidente si risolva nella sua casa nella valle del Caos. Ossessionato da un'idea strana e ancora indefinita, la creazione di una nuova commedia, Pirandello trascorre lì ore inquiete e febbrili durante le quali si susseguono visioni spettrali, ricordi, malinconiche apparizioni. Ritornato a Girgenti dopo l'incontro con Giovanni Verga, sempre più incuriosito dal fascino singolare dei due becchini, Pirandello ne spia le prove e assiste alla prima della loro nuova farsa: La trincea del rimorso, ovvero Cicciareddu e Pietruzzu. Nel teatrino in cui si è radunato l'intero paese, durante la spassosissima recita a un certo punto accade un evento imprevisto che costringe Nofrio e Bastiano a interrompere la rappresentazione. Repentinamente, in sala, l'atmosfera vira dal comico al tragico, e si trasforma in una resa dei conti totale in cui a confrontarsi sono la platea e gli attori. Pirandello spia ogni minima parola, ogni minimo gesto di quella comunità dolente e ne sembra insieme divertito e turbato. Roma, 1921. Al Teatro Valle si è raccolto il pubblico delle grandi occasioni per la prima dei Sei personaggi in cerca d'autore di Luigi Pirandello. In platea, ci sono anche Nofrio e Bastiano, ospiti dell'autore. La recita inizia e i due assistono sorpresi e rapiti, come d'altronde anche gli altri spettatori, al susseguirsi di situazioni paradossali proposte dal commediografo nella sua commedia, sino a un finale imprevedibile.
ACQUISTA E STAMPA DA CASA:
SCEGLI IL POSTO
PER COMUNICAZIONI URGENTI CON LA DIREZIONE CHIAMARE IL NUMERO 030.292285.
NUMERO ATTIVO DAL LUN AL VEN DALLE ORE 14.00 ALLE ORE 17.00.
NO PRENOTAZIONE, PREVENDITA ED INFO ORARI.

PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARCI SU GOOGLE (cercando il cinema di interesse), SU FACEBOOK E SU INSTAGRAM TRAMITE MESSAGGI PRIVATI



SCEGLI IL CINEMA DI TUO INTERESSE:
MULTISALA OZ
VIA SORBANELLA, 12 BRESCIA

MULTISALA WIZ
VIALE ITALIA, 31 c/o FRECCIA ROSSA BRESCIA

CINEMA SOCIALE
VIA FELICE CAVALLOTTI, 20 BRESCIA

CINEMA MORETTO
VIA MORETTO, 71 BRESCIA

MULTISALA PORTANOVA
VIA INDIPENDENZA, 44 CREMA

MULTISALA COLOSSEO
VIALE MONTE NERO, 84 MILANO

MULTISALA ELISEO
VIA TORINO, 64 MILANO

TUTELA DEI MINORI
Per i film vietati ai minori, il personale del cinema potrà richiedere l’accertamento dell’età tramite l’esibizione di un documento d’identità.
Se sprovvisto di documento farà fede la dichiarazione del genitore a conferma dell’età del minore.

VOTA IL FILM
Aiutaci a creare un'offerta su misura! Vota il film che vorresti vedere:
IL REGNO DEL CINEMA TI RINGRAZIA
PER AVER VOTATO!
Torna ogni settimana a trovarci ed esprimi le tue preferenze. È possibile votare una volta sola.
RISULTATI:
IL REGNO DEL CINEMA È ANCHE APP
SCOPRI SONY 4K E DOLBY ATMOS